Biostrada diventa fornitore NATO

C’è grande soddisfazione in casa Biostrada per l’esito favorevole del collaudo finale di tre spazzatrici TEC 5.2 che l’azienda di Fiorenzuola ha consegnato al Ministero della Difesa nel mese di aprile 2012. Le spazzatrici, destinate alla Direzione Generale degli Armamenti Terrestri in Italia, sono infatti operative già da qualche mese in altrettanti siti operativi dislocati lungo lo stivale. La soddisfazione per la fornitura è poi maggiore se si pensa che la gara invitava i maggiori competitor internazionali allo studio di un modello che rispondesse perfettamente alle stringenti specifiche NATO : questo infatti non era un cliente “qualsiasi”, bensì uno dei membri più significativi della nota organizzazione mondiale di difesa. Da oggi quindi Biostrada è a tutti gli effetti un fornitore riconosciuto in grado di sopperire alle eventuali richieste degli altri paesi membri.